Un viaggio all’insegna del gusto

L’anima di Celestina è racchiusa nella ricerca di materie prime di qualità e sensibilità nelle preparazioni: tre diversi tipi di impasto, romano, napoletano e di kamut siciliano, primi che strizzano l’occhio alla tradizione ma con un tocco di creatività, secondi di pesce e carne con tagli selezionati, un’accurata scelta di sfiziosi antipasti, fritti e dolci fatti in casa.

Un luogo del cuore per abbandonarsi a un rilassante viaggio nel gusto.

Sabato e domenica animazione per bambini
Ogni sabato e domenica a pranzo, dalle 12:30 alle 15:30, intrattenimento per bambini gratuito con servizio di animazione professionale. Mentre i genitori mangiano e si rilassano, i bimbi giocano e si divertono in tutta sicurezza.
LOCANDINA

parcheggio

Parcheggio
Tutte le sere, il sabato e la domenica anche a pranzo, 2 ore di sosta: 5 €
Presso l’Autorimessa in via Mario Fani, 124
LOCANDINA

Cucina e pizza per tutti i gusti

MENU COMPLETO

Il vero bengodi per gli amanti della buona tavola!

Primi, secondi, pizza, burger… tutto preparato con cura e professionalità. Il nostro menu propone sempre piatti nuovi, che seguono il ritmo delle stagioni.

Oltre alle solite pizze classiche, ben quattro tipi diversi di margherita e tre di marinara e gustosissime Pizze Speciali, come l’Amatriciana e la Amalfi… tutte da provare su impasto romano, napoletano o di kamut siciliano.

Ma anche fritti, bruschette e piatti d’ispirazione tutta italiana come la tagliata di pollo con salsa agli agrumi, i tonnarelli cacio, pepe e fiori di zucca, e ancora ottima carne alla griglia e tanti altri piatti anche per gli ospiti vegetariani.

Mangiare all'aperto

Un giardino di macchia mediterranea accoglie i clienti, tra cespugli fioriti, erbe aromatiche, alberi di limone, fragole, un ulivo centenario e profumi di spezie. Un piccolo eden per chi vorrà mangiare all’aperto.

I dettagli che fanno la differenza

Semplice, buono, per tutti

Giardino di macchia mediterranea

TAVOLI ALL’APERTO

Sempre aperti

Tutti i giorni a cena e nel weekend anche a pranzo, con piatti che rispettano le cotture, la selezione degli ingredienti e la stagionalità della materia prima. Un’attenzione al territorio che si esprime anche sulla carta dei vini: più di trenta etichette tra bianchi, rossi, rosé e bollicine.
Le birre alla spina sono Birra del Borgo, mentre la selezione in bottiglia guarda anche alle classiche weizen e ale.

oltre 48 ore di lievitazione

Tutte le pizze del menu possono essere ordinate nella versione romana classica – bassa e croccante, napoletana – con il cornicione alto e morbido, oppure su impasto di kamut siciliano, soffice e digeribile, perfetto per chi vuole provare un nuovo modo di mangiare la pizza, più sano e nutriente.

Un nome recuperato

C’è stato un tempo in cui viale Parioli era poco più che una campagna in via di trasformazione. Agli inizi del ‘900 sulle colline che si affacciavano sul Tevere sorgevano casali, stalle e tante coltivazioni di peraioli (nome degli alberi di pero che hanno dato il nome al quartiere). Bisogna aspettare gli anni ’20 per vedere le prime trasformazioni urbane, la costruzione del viale e i villini. Tanti gli operai che lavoravano allo sviluppo edilizio e che si rifocillavano, nella sosta pranzo, con i manicaretti della signora Celestina. Era il 1926 e questa cuoca della piccola osteria che portava il suo nome, assicurava appetitosi piatti romani a prezzi popolari: semplici, buoni e per tutti.

Ed è proprio partendo da questa storia che abbiamo, non solo recuperato lo storico marchio, ma adottato le buone abitudini della signora Celestina: semplice, buono e per tutti.